Header Ads

Header ADS

Darktable: nuovo importante aggiornamento per l'alternativa gratuita a Lightroom

Darktable - una popolare e gratuita alternativa open-source ad Adobe Lightroom - è appena giunta alla versione 3.6, aggiungendo una rielaborazione del modulo di esportazione e importazione che rende l'applicazione complessivamente più facile da usare.

Dato che non esistono maniere lecite per ottenere gratuitamente Lightroom, e non prendiamo neanche in considerazione la versione Trial che è piuttosto limitante, perché non spostare la tua attenzione su Darktable, che contiene molte caratteristiche che non hanno nulla da invidiare agli editor più blasonati?

L'aggiornamento porta con sé altri numerosi miglioramenti chiave tra cui un aggiornamento generale delle prestazioni, una migliore interfaccia utente, l'aggiunta del pannello "Accesso Rapido" che ha diversi nuovi strumenti di modifica rapida, e un nuovo algoritmo di demosaicizzazione.

Questo aggiornamento estivo è il primo di due grandi aggiornamenti pianificati dal team di sviluppo nel 2021, con il prossimo previsto verso la fine dell'anno. Uno dei maggiori miglioramenti della versione 3.6 è l'aggiunta di un pannello di accesso rapido che sostituirà l'attuale modulo "regolazioni di base" e aggiunge molte più funzionalità. Il nuovo layout porta un'interfaccia rinnovata ai moduli di elaborazione esistenti e li raggruppa in un unico layout.

Gli utenti saranno in grado di aggiungere controlli da qualsiasi modulo dell'applicazione al nuovo pannello di accesso rapido e personalizzarlo a loro piacimento per quello che Darktable spera possa aiutare ad aumentare la produttività. L'azienda dice che con questo aggiornamento, i moduli possono anche essere aggiunti o rimossi da un gruppo nella finestra di manutenzione, ed è stata aggiunta la possibilità di applicare automaticamente i preset dei gruppi di moduli.

L'azienda ha anche dichiarato di aver apportato grandi miglioramenti al modulo di importazione, che ora permette agli utenti di vedere le miniature delle loro immagini prima dell'importazione e rende più facile la gestione di più attività di importazione. Le immagini che sono già incluse nella libreria di Darktable sono ora segnalate e possono essere automaticamente escluse dall'importazione per evitare duplicati accidentali.

L'app ha anche una nuova sezione che è stata aggiunta al modulo di calibrazione del colore che permette agli utenti di utilizzare un grafico di controllo del colore ed è stato aggiunto un vettorscopio. Inoltre, è stata aggiunta la possibilità di creare e visualizzare una maschera di opacità basata sui dettagli o sulla nitidezza di un'immagine. Darktable dice che la funzione utilizza un algoritmo simile a quello utilizzato nella funzione dual demosaic.

L'ultima versione (3.6) dell'editor fotografico Darktable può essere scaricata dal sito web di Darktable o tramite il GitHub del progetto.

Powered by Blogger.