Header Ads

Questa foto è in grado di mettere fuori uso il vostro smartphone Android

Potrebbe sembrare un pesce d'aprile, ma non lo è. C'è una foto, che sta facendo il giro dei social media, che è in grado di mandare letteralmente in un crash loop infinito il vostro smartphone Android se impostata come sfondo. Il problema, a quanto pare, è l'insolito spazio di colore dell'immagine.


Il bug è stato scoperto e condiviso per la prima volta su Twitter dall'account cinese Ice universe, che ha pubblicato il seguente avviso:
Purtroppo non tutti l'hanno presa sul serio. Alcuni hanno pensato che fosse uno scherzo, hanno scaricato l'immagine e poi sono rimasti intrappolati nel crash loop che vedete nel video qui sopra. Alcuni hanno risolto facendo uno spuntino tra un crash e l'altro... ma la maggior parte delle persone non è stata così fortunata, ed è stata costretta a fare un reset di fabbrica, perdendo così tutti i dati non salvati.

All'inizio, la gente non aveva idea di cosa stesse succedendo, si sapeva solo che tuttò ciò aveva a che fare con i colori. Quando vengono caricati su alcuni social network, i colori vengono modificati, rendendo la foto innocua. Ma su Twitter, la foto rimane immutata, restando quindi pericolosa:


Come avrete intuito, il problema è lo spazio di colore della foto. Se si analizzano le informazioni del file sul computer, sotto lo spazio colore c'è scritto solo "RGB", e il "Profilo colore" è elencato come una lunga stringa simile a questa: Google/Skia/E3CADAB7BD3DE5E3436874D2A9DEE126

Come ci spiega Bogdan Petrovan di Android Authority, è questo il problema. I telefoni Android sono in grado di utilizzare sRGB solo per gli sfondi e mentre un'immagine AdobeRGB o ProPhoto RGB sembrerebbe semplicemente "errata", questo spazio colore manda il sistema in tilt perché indica più di 255 valori RGB.

La build di default di Android 10 non ha un "controllo" integrato per garantire che una foto sia compatibile e convertirla in caso negativo, quindi quando si trova in una foto con più valori RGB rispetto all'istogramma max di 256, provoca un errore di sistema "fatale" che manda il telefono in un ciclo infinito di crash.

Anche se non tutti i dispositivi sono affetti dal problema e si presume che Android 11 risolverà questo bug in tutto l'ecosistema, i telefoni di Google, Samsung, OnePlus, Nokia e Xiaomi restano ancora vulnerabili nel momento in cui scrivo questo articolo.


Powered by Blogger.