Header Ads

USA: Batterie agli ioni di litio bandite dalla stiva

Gli Stati Uniti hanno ufficialmente vietato il trasporto di batterie agli ioni di litio nelle stive degli aerei di linea. Se si viaggia con l'attrezzatura fotografica, è necessario portarsi tutte le batterie agli ioni di litio in cabina, in un bagaglio a mano.



La nuova "regola" è stata annunciata dalla segretaria dei trasporti degli Stati Uniti Elaine L. Chao e dalla FAA "per rafforzare le disposizioni di sicurezza".

La scheda informativa della FAA del 2018 sulle batterie agli ioni di litio non le vietava completamente dalle stive di carico:

I dispositivi contenenti batterie al litio metallico o agli ioni di litio, compresi, ma non solo, smartphone, tablet e computer portatili, devono essere tenuti nel bagaglio a mano. Se questi dispositivi sono imballati nel bagaglio registrato, devono essere completamente spenti, protetti dall'attivazione accidentale e imballati in modo che siano protetti da eventuali danni.

Oltre a vietare il trasporto di celle agli ioni di litio o batterie come carico sugli aerei passeggeri, la Interim Final Rule (IFR) richiede anche che le celle agli ioni di litio e le batterie trasportate sugli aerei di linea non abbiano una carica superiore al 30%.

La preoccupazione principale è data dal fatto che le batterie agli ioni di litio possono (in rari casi) prendere fuoco ed esplodere.


Powered by Blogger.