Header Ads

Huawei svela il nuovo P30 Pro, sensibilità ISO fino a 409.600

Huawei ha da poco annunciato i nuovi smartphone P30 e P30 Pro e una delle cose più importanti su cui si è concentrata è proprio la qualità. Entrambi i telefoni sono sbalorditivi in condizioni di scarsa luminosità e il P30 Pro ha una sensibilità che arriva a ben ISO 409600.



Il retro del P30 Pro è dotato di una configurazione quad-camera con una fotocamera ultra-wide 20MP 16mm f/2.2, una fotocamera principale OIS 40MP 27mm f/1.6 OIS, una fotocamera 8MP 125mm f/3.4 OIS teleobiettivo OIS, e una fotocamera time-of-flight (TOF) per il rilevamento della profondità. Il sistema di telecamere utilizza un design periscopico per fornire uno zoom  10X con perdità di qualità quasi nulla. Nella parte anteriore del telefono è presente una selfie camera da 32MP.



Huawei fa notare che mentre il P20 Pro presentato nel 2018 arriva massimo ad ISO 102400 corrispondente a quella della Canon 5D Mark IV, il P30 Pro straccia entrambi i dispositivi con ISO 409600.



Lo Huawei P30 Pro è da oggi disponibile in Europa (in versione blu, bianco, ambra, aurora e nero) al costo di €999 (~$1.127) per 128GB di memoria, €1.099 (~$1.240) per 256GB e €1.249 (~$1.409) per 512GB.
Powered by Blogger.