Header Ads

Blackmagic svela una telecamera da 80MP in grado di girare video RAW 12K a 60 fps

Blackmagic ha appena presentato l'URSA Mini Pro 12K: un mostro da 80MP, si tratta di una telecamera cinematografica che può girare video RAW 12K fino a 60fps per meno di 10.000 euro.


L'annuncio è stato fatto durante una presentazione livestream e riguarda più il sensore che la fotocamera che lo ospita.

Il cuore della nuova URSA Mini Pro 12K è un sensore 12.288 x 6480 Super 35 con "uguale quantità di pixel rossi, verdi e blu", una gamma dinamica di 14 stop e un ISO nativo di 800. Il sensore da 80MP può essere utilizzato per girare video RAW 12K fino a 60fps, oppure è possibile catturare video RAW 8K e 4K sovracampionati fino a 110fps senza alcun ritaglio o cambiamento nel campo visivo.


Il punto non è necessariamente quello di creare contenuti in 12K che nessuno potrà vedere, ma quello di produrre filmati della massima qualità e versatilità possibile senza alcun problema di crop o editing.


La Blackmagic URSA Mini Pro 12K di Blackmagic sarà disponibile questo mese alla cifra sorprendentemente bassa di 9.700 euro. Considerando quello che è in grado di fare, è un furto. Per saperne di più su questa telecamera o per acquistarne una, basta andare sul sito web di  Blackmagic Design.
Powered by Blogger.