Header Ads

Come filmare in modo etico e sicuro la cattiva condotta della Polizia

Volete sapere come filmare la cattiva condotta della Polizia in modo sicuro ed etico? Teen Vogue vi insegnerà come fare. Aspetta... cosa intendi con Teen Vogue? La rivista di moda e bellezza che si rivolge alle ragazze americane dai 18 ai 24 anni? Sì, proprio quella.


Tra l'altro, lo fa davvero bene, con una ricchezza di dettagli adatta a fotogiornalisti esperti.

L'articolo raccomanda, ad esempio, di proteggere il telefono con una password di almeno sei cifre e non solo con un'impronta digitale o face ID. È anche importante impostare il telefono per il backup automatico su un servizio cloud come Dropbox o Google Drive. In questo modo, anche se il telefono viene rotto, perso o confiscato per qualsiasi motivo, verrà salvato un backup del video.

Teen Vogue suggerisce anche di riprendere un orologio, la schermata iniziale dello smartphone, un giornale o qualsiasi altra cosa simile nel video, per aiutare a verificare l'ora e la data. Anche i cartelli stradali, i punti di riferimento o l'esterno degli edifici dovrebbero essere filmati per aiutare a determinare la giusta posizione. E assicuratevi che il servizio di localizzazione GPS sia attivo.

L'articolo è ricco di consigli pratici. L'autrice, Palika Makam, è coordinatrice senior della Witness, un'organizzazione che aiuta le persone ad usare i video per proteggere e difendere i diritti umani.

Fondata nel 1992, Witness aiuta gli attivisti a documentare le prove dei crimini di guerra, a cambiare le leggi discriminatorie, a garantire la giustizia per i sopravvissuti alla violenza di genere, a proteggere le terre indigene dalle industrie estrattive, a denunciare gli incidenti razziali, a denunciare il traffico sessuale e gli sfratti forzati e a stabilire protezioni legali per alcune delle persone più vulnerabili del mondo.

In altre parole, insegna agli attivisti come girare video da utilizzare come prove legali, assicurando che i colpevoli non siano semplicemente esposti mediaticamente - ma anche perseguiti penalmente.

Se ve la cavate con l'inglese vi consiglio di leggere l'articolo di Teen Vogue
Powered by Blogger.