Header Ads

Le fotocamere che hanno scattato le foto vincenti del World Press Photo 2019

World Press Photo ha appena annunciato le foto vincitrici dell'edizione 2019 del concorso di fotogiornalismo più prestigioso al mondo. I metadati della fotocamera condivisi insieme alle foto ci forniscono ancora una volta uno sguardo all'interno dell'attrezzatura che i migliori fotogiornalisti del mondo stanno usando in questo momento.

Il sito fotografico spagnolo Photolari ha raccolto tutti i dati e ha pubblicato una suddivisione dei marchi, dei sistemi, delle fotocamere e dei formati dei sensori utilizzati quest'anno.

Nonostante Nikon abbia sorprendentemente strappato la corona a Canon nel 2018 con il 52% delle foto vincenti rispetto al 30% di Canon, il dominio di Nikon non è durato a lungo. Quest'anno, Canon  è tornata in vetta con il 46,4% delle foto vincenti rispetto al 36,8% di Nikon.

Anche se Sony ha fatto passi da gigante nel mercato durante l'ultimo anno il suo utilizzo da parte dei fotoreporter del World Press Photo non è cambiato. È stato confermato che solo un singolo fotografo finalista ha utilizzato una fotocamera Sony (la a7R II) per il proprio lavoro.



Le DSLR dominano ancora oggi il paesaggio del fotogiornalismo: il 71,1% delle migliori foto sono state scattate da loro, mentre le mirrorless rappresentano solo il 4,4% delle foto per le quali sono disponibili i dati.





E nell'area delle dimensioni del sensore, il full-frame è comprensibilmente ancora il formato preferito.

Immagini dei temi di nicolas_. Powered by Blogger.