Header Ads

Fotografo utilizza 150.000 foto della Luna per svelarne i suoi colori nascosti

Andrew McCarthy, appassionato di astrofotografia, ha estratto i dati riguardanti la resa dei colori da 150.000 RAW della luna per creare questa foto "migliorata" ritraente tutte le varie sfumature di colore della superficie lunare causate dagli impatti dei diversi minerali.



McCarthy ha creato questa foto mentre fotografava la sua prima superluna ad altissima risoluzione (ben 81 megapixel) combinando 50.000 scatti.

"Il colore era già in quella foto, nascosto dietro il bagliore dell'albedo lunare e rappresenta il contenuto minerale della nostra luna", scrive McCarthy. "A differenza della precedente foto questa mostra come potrebbe apparire la luna se i nostri occhi e il cervello fossero molto più sensibili al colore."

"Le zone blu indicano un alto contenuto di titanio mentre quelle arancioni rappresentano un basso contenuto di titanio nel basalto".


Immagini dei temi di nicolas_. Powered by Blogger.