Header Ads

Sony presenta la nuova a7c, la mirrorless full frame più piccola al mondo

Come promesso, Sony ha presentato una nuova fotocamera mirrorless full-frame. Ma mentre in origine si vociferava di un probabile modello entry-level che si sarebbe piazzato sotto la popolare Sony a7 III, la nuova Sony a7C potrebbe essere tutt'altro che un'alternativa economica.

In breve, la Sony a7C è una a7 III in "miniatura". Vanta lo stesso sensore CMOS BSI da 24MP, IBIS con stabilizzazione su 5 assi, registrazione video 4K/30p sovracampionati (solo 8-bit) e può fotografare ad una velocità massima di 10fps, il tutto all'interno di un corpo che pesa solo l'1% in più rispetto alla Sony a6600.

All'esterno, la fotocamera presenta un mirino elettronico montato ad angolo con un ingrandimento piuttosto limitato di 0,59x, uno schermo LCD completamente orientabile per i vlogger, un singolo slot per schede SD UHS-II, ingressi per microfoni e cuffie separati e una porta USB-C.

L'obiettivo di Sony era chiaramente quello di creare una fotocamera il più travel-friendly possibile. E da questo punto di vista ci è sicuramente riuscita. Con soli 124,0 mm x 71,1 mm x 59,7 mm e un peso di appena 509 g, la Sony a7C si classifica ufficialmente come la più piccola e leggera fotocamera full-frame con IBIS al mondo.

A questa fotocamera si aggiunge "l'obiettivo zoom full-frame più piccolo e leggero del mondo": il nuovo Sony FE pieghevole FE 28-60mm f/4-5.6. Anche se questo obiettivo probabilmente non vincerà alcun premio per la qualità dell'immagine rispetto agli obiettivi più grandi, è dotato di 3 elementi asferici e promette una buona nitidezza nonostante le sue dimensioni ridotte.

Ecco uno sguardo più attento alla nuova fotocamera e all'obiettivo da tutte le angolazioni:






La Sony a7C è disponibile per il pre-ordine a partire da oggi a circa 1.800 euro per il solo corpo macchina o a 2.100 euro con il kit che comprende il nuovo obiettivo 28-60mm f/4-5.6. La spedizione dovrebbe partire a fine ottobre.


Powered by Blogger.