Header Ads

Il nuovo avviso "Informazione Falsa" di Instagram vi informerà se una foto è falsa

Nel tentativo di combattere la disinformazione diffusa attraverso foto e video, Instagram sta implementando l'avviso "Falsa Informazione" alla sua piattaforma. Tramite una combinazione di segnalazioni degli utenti e automazioni, i contenuti sospetti verranno inviati a un team che si occuperà di verificarne la credibilità, e verranno contrassegnati come "falsi" se ritenuti frutto di una manipolazione.

Non appena il contenuto viene contrassegnato come falso, accadono tre cose:

- La foto o il video vengono rimossi dalle pagine Esplora e Hashtag per "ridurne la distribuzione"
- La foto viene etichettata come "Informazioni false" tramite un overlay che ne impedisce la visualizzazione.
- Chiunque prova a pubblicare quella stessa foto riceverà l'avviso che sta per condividere informazioni false.

L'esempio fornito da Instagram è quello di una foto ampiamente screditata di uno squalo su un'autostrada di Houston allagata a causa dell'uragano Harvey:



Oltre alle tre conseguenze mostrate sopra, gli account che vengono ripetutamente contrassegnati per la condivisione di informazioni false verranno bannati permanentemente dalle pagine Esplora e hashtag.

Verranno segnalate anche le foto manipolate a scopo creativo o solo quelle utilizzate per diffondere disinformazione? C'è il rischio che i fotografi che usano la manipolazione digitale per creare scene surreali possano finire vittime inconsapevoli di questo nuovo sistema, qualora un numero sufficiente di utenti dovesse "segnalare" le loro immagini come false.
Powered by Blogger.