Header Ads

Foto: i cibi più disgustosi del mondo

La città svedese di Malmö ha inaugurato un nuovo e insolito museo chiamato The Museum of Disgusting Food. Si tratta di una collezione di alcuni dei cibi più strani e universalmente rivoltanti provenienti da ogni parte del mondo.

"La funzione evolutiva del disgusto è quella di aiutarci a evitare malattie e cibi non sicuri", afferma il museo. "Il disgusto è una delle sei emozioni umane fondamentali. Mentre l'emozione è universale, i cibi che troviamo disgustosi non lo sono. Ciò che è delizioso per una persona può essere rivoltante per un'altra".

Ecco le foto di alcuni dei cibi più disgustosi al mondo (almeno secondo il curatore del museo):

Casu Marzu: un formaggio di pecora sardo che contiene al suo interno vermi vivi.

Vino di topo: Un vino cinese realizzato con cuccioli di topo morti

Soia fermentata giapponese: presenta un forte odore/gusto ed ha una consistenza appiccicosa e viscosa.


Bruco di falena: non necessita di spiegazioni direi...

Kopi Luwak: Conosciuto anche come caffè dello zibetto, è un caffè realizzato con chicchi di caffè mangiati, parzialmente digeriti ed infine espulsi dalla famosa civetta delle palme asiatica.

Su callu sardu: Formaggio di capra sardo. Il sapore ricorda qualcosa come la benzina e l'ammoniaca mischiate con la cera.

Haggies: un budino salato realizzato riempiendo le interiora di una pecora con gli organi interni della stessa, spezie e altri ingredienti.

Succo di occhio di pecora: anche qui c'è poco da aggiungere!
Immagini dei temi di nicolas_. Powered by Blogger.