Header Ads

Quanto è affidabile il nuovo filtro "colora" di Photoshop?

Uno dei trend più popolari dell'ultimo anno è la colorazione delle foto in bianco e nero. Abbiamo visto molte persone colorare manualmente i vecchi scatti in bianco e nero per aiutare a fornire più contesto e tangibilità alle immagini storiche e abbiamo anche visto motori neurali IA che pretendono di farlo automaticamente per produrre risultati realistici.

Solamente quando Adobe ha rilasciato una beta del suo filtro neurale Colorize AI-powered alcuni hanno iniziato a prendere sul serio l'idea della colorazione automatica delle foto in bianco e nero. Ma quanto è affidabile? Aaron Nace di Phlearn ha fatto una prova per vedere come procede il suo sviluppo e se è davvero all'altezza del compito.

Adobe ha aggiunto i filtri neurali in Photoshop qualche mese fa, con l'obiettivo di aiutare ad accelerare il flusso di lavoro, permettendo di ottenere risultati impressionanti in pochi clic. Non tutti i filtri del nuovo sistema AI neurale sono arrivati immediatamente come prodotti finali in Photoshop, però. Alcuni sono ancora in fase di sviluppo o beta.

Il filtro Colorize è presente sin dal lancio iniziale di Neural Filters, anche se ha subito po' di modifiche nel corso degli ultimi mesi. Utilizza un database contenente centinaia di migliaia di immagini nel tentativo di indovinare cosa c'è nella vostra scena e applicare i colori a varie parti di essa, cercando di creare un risultato il più realistico possibile.

Come potete vedere dalla dimostrazione di Aaron nel video qui sopra, produce qualcosa di abbastanza vicino al realismo, ma i risultati non sono davvero molto simili alle versioni originali a colori delle foto che usa. I risultati sono in qualche modo credibili, per la maggior parte, se non si presta troppa attenzione, ma sicuramente non sono perfetti.

Aaron suggerisce che potrebbero essere una buona base a cui aggiungere manualmente il colore ad altre parti della scena, ma crede che la tecnologia potrebbe sostituire completamente i metodi manuali entro pochi anni.

Avete già giocato con il filtro neurale Colorize di Photoshop? Cosa ne pensate?


Powered by Blogger.