Header Ads

Google Pixel 4 XL: Testata la modalità Astro

L'astrofotografo Ian Norman di Lonely Speck ha avuto modo di mettere le mani sul nuovo Google Pixel 4 XL, ed ha deciso di portarlo al Joshua Tree National Park per vedere quanto i risultati della "Modalità Astrofotografia" di questo smartphone siano paragonabili a delle immagini ottenute tramite una macchina fotografica "reale".

I miglioramenti che Google ha apportato nel campo dell'astrofotografia sono significativi e, a prima vista, le immagini che ne risultano sono incredibilmente chiare.

Ad un esame più attento, Ian ha scoperto che la nitidezza delle foto non è paragonabile a quella della sua Sony a7S da12MP, forse a causa della mancata messa a fuoco o dell'ottica del telefono, ma nelle foto ridimensionate per il web i risultati sono sorprendentemente simili:


In definitiva, nonostante l'impossibilità di utilizzare impostazioni manuali in modalità Astro, l'ia del Pixel 4 restituisce risultati veramente fantastici, rendendo così l'astrofotografia significativamente più accessibile. 
Powered by Blogger.