Header Ads

Nessuno sa chi ha progettato il Taj Mahal

Il Taj Mahal è una delle strutture più riconoscibili al mondo. Il sito patrimonio dell'UNESCO è considerato una delle nuove sette meraviglie del mondo - insieme alla Grande Muraglia cinese e a Petra in Giordania. Ma il Taj Mahal è una delle più recenti, essendo stato commissionato nel 1632. Per questo motivo, i suoi ammiratori rimangono spesso sorpresi nello scoprire che nessuno ha idea di chi l'abbia progettato.



La storia del Taj Mahal

Shah Jahan commissionò la costruzione del Taj Mahal come mausoleo per la sua moglie preferita, Mumtaz Mahal, che morì tragicamente dopo la nascita del loro 14° figlio. Shah Jahan ha supervisionato personalmente la progettazione e la costruzione del palazzo, avendo la cura di partecipare a quasi tutti gli aspetti della costruzione dell'edificio.

Nonostante sia risaputo che Shah Jahan era molto interessato all'architettura, non avrebbe potuto progettare l'edificio da solo, quasi sicuramente è stato progettato da un team di professionisti provenienti da varie parti del mondo e questo potrebbe essere uno dei motivi per cui i loro nomi si sono persi nel tempo, mentre quelli di Shah Jahan rimangono più strettamente legati al mausoleo. Shah Jahan potrebbe essere stato interessato a promuovere l'edificio come parte della sua eredità imperiale e come testimonianza della perdita della sua amata piuttosto che come opera d'arte da apprezzare.

Allora, chi l'ha progettato?

Le storie ufficiali di Mughal parlano di 37 designer e architetti che avrebbero potuto contribuire alla commissione del Taj Mahal per Shah Jahan. La persona che probabilmente ha svolto il ruolo di architetto capo era Ustad Ahmad di Lahore, un indiano di origine persiana a cui è stato attribuito il merito di aver progettato il Red Fort a Delhi. Gli storici moderni concordano sul fatto che il Taj Mahal sia stato uno sforzo di collaborazione; ad esempio, il famoso costruttore turco di cupole Ismaili Afandi probabilmente ha giocato un ruolo, insieme ad Amanat Khan di Shiraz, il maestro calligrafo la cui firma abbellisce la porta d'ingresso del Taj Mahal.




Powered by Blogger.