Header Ads

Prima e dopo di New York mostra l'impatto del COVID-19 sul traffico aereo

Queste due foto molto simili del fotografo di strada newyorkese Eran Bendheim, scattate a un anno di distanza l'una dall'altra, mostrano qualcosa di veramente difficile da catturare visivamente: l'impatto del COVID-19 sul traffico aereo.

Entrambe le foto sono state scattate dalla finestra del soggiorno di Bendheim al 6° piano del suo appartamento a Chelsea rispettivamente ad Aprile del 2019 e ad Aprile 2020. La foto dell'anno scorso è stata semplicemente un divertente esperimento di startrail in uno dei luoghi più inquinati dalla luce della Terra.

"Aprile è un buon momento tra le brevi tempeste ci sono notti più fresche e limpide. È possibile catturare la scia delle stelle con pochissime nuvole", dice il fotografo. "Le foto sono state scattate con la mia Canon 5D Mark III e un Tamron 15-30mm f/2.0. Catturo più immagini nel corso di 6-8 ore, poi le unisco in Photoshop per ottenere l'effetto che vedete".

Come è possibile notare, a causa del COVID-19, il traffico aereo si è quasi completamente fermato su NYC, e Bendheim voleva vedere come sarebbe stato il prima e il dopo. Così ci ha riprovato.

Questa è la foto scattata nel 2019:



E lo stesso scatto, fatto quasi un anno dopo, nel 2020:



Powered by Blogger.