Header Ads

DJI svela Mavic Mini: Il mini-drone che registra video a 2.7k/30fps

Dopo mesi di indiscrezioni, DJI ha ufficialmente presentato il Mavic Mini: un drone leggero e compatto che è: "portatile, facile da far volare, progettato per la sicurezza e perfetto per tutti coloro che vogliono provare il divertimento del volo".


Nonostante le dimensioni ultra-portatili ed il peso di soli 249 grammi, DJI è riuscita ad integrare nel Mini alcune caratteristiche interessanti prese dai suoi fratelli più grandi. Ecco una breve introduzione al drone, che ovviamente viene commercializzato come il drone "per tutti":


DJI Mavic Mini è dotato di un sensore CMOS da 12 MP in grado di girare video a 2,7 K a 30 fps o 1080p fino a 60 fps. La fotocamera è montata su un gimbal motorizzato a 3 assi e la batteria rimovibile agli ioni di litio promette 30 minuti di volo con una singola carica.

DJI ha inoltre progettato Mavic Mini per essere il più semplice possibile. Il WiFi e il GPS integrati consentono di controllare il drone fino a 4km di distanza e i sensori rivolti verso il basso mantengono un occhio sul terreno per consentire "mantenimento della posizione, volo stabile e atterraggio accurato". "Progettare un drone leggero, compatto ma abile come Mavic Mini è stato uno dei progetti più impegnativi mai affrontati in DJI", afferma Roger Luo, presidente di DJI. "Integrare le funzionalità top di gamma in un drone a portata di mano è il culmine di anni di lavoro e siamo entusiasti di portare una nuova classe di droni nella gamma DJI."

Stando a quanto riportato il prezzo dovrebbe aggirarsi intorno ai 399 euro.
Immagini dei temi di nicolas_. Powered by Blogger.